2007-2008

Palazzo della Mercanzia - Bologna

Il Palazzo della Mercanzia rappresenta uno degli edifici storici più antichi e prestigiosi della città di Bologna.
Il nostro intervento ha interessato in esterno le nicchie decorate presenti sui tre fronti del palazzo e all’interno lo scalone monumentale e cinque ambienti a piano terra (l’atrio d’ingresso e le sale prospicenti il salone dell’Anagrafe).
Le sette nicchie circolari, oggetto d’intervento, custodivano originariamente le statue della Giustizia e dei Santi Patroni di Bologna (depositate al Museo Civico Medievale di Bologna); al loro posto sono state da tempo collocate delle copie.
Le nicchie, decorate al loro interno, sono esternamente incorniciate da eleganti ghiere ed ornati in cotto.
Lo scalone del palazzo è stato realizzato e successivamente decorato interamente con pitture murali alla metà del XIX secolo. L’apparato decorativo che ricopre le volte e le pareti delle rampe riproduce pittoricamente gli stemmi di tutti i giudici del Foro dei Mercanti dal 1432 alla fine del 1700.

Dettagli
Committente: 
CCIAA di Bologna
Soprintendenza: 
Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Bologna, Modena e Reggio Emilia
Regione: 
Emilia-Romagna
Settore: 
Decorazioni architettoniche