2011

Palazzo di via S. Stefano 1 - Bologna

Rimozione scritte e graffiti dal portico del palazzo.
L’intervento ha rimosso le scritte ed i graffiti vandalici eseguiti nelle pareti intonacate del palazzo e nei bancali in pietra dei muretti limitrofi. Alla fine dell’intervento è stato applicato un protettivo antiscritta per permettere la rimozione agevole di eventuali ulteriori graffiti.
L’intervento è stato eseguito attenendosi alle “Linee guida per la pulitura di superfici interessate da vandalismo grafico” e quindi la proprietà ha potuto usufruire del “Protocollo d’intesa per la salvaguardia del centro storico di Bologna”. Questa convenzione attivata dal Comune di Bologna permette al proprietario di intervenire celermente (procedura semplificata per ottenere l’autorizzazione all’intervento) e di ottenere la concessione per l’occupazione del suolo pubblico a titolo gratuito.

Dettagli
Committente: 
Condominio di via S. Stefano 1
Soprintendenza: 
Soprintendenza Beni Architettonici e Paesaggio Emilia
Regione: 
Emilia-Romagna
Settore: 
Decorazioni architettoniche